La respirazione
 
"La nostra espirazione è l’espirazione dell’intero universo La nostra inspirazione è l’inspirazione dell’intero universo. In questo modo, in ogni momento, noi compiamo il grande lavoro senza limite. Avere questo atteggiamento significa fare sparire ogni sventura e creare la felicità assoluta".
Kodo Sawaki (1880 - 1965)


Durante lo zazen, la corretta respirazione è essenziale. E’ tranquilla e stabilisce un ritmo lento, potente e naturale.

L’espirazione è lunga e profonda. I maestri l’hanno spesso paragonata al muggito di una mucca. L’inspirazione, un po’ più breve, avviene naturalmente. Il corpo viene rafforzato, la mente e la circolazione sanguigna vengono rinvigorite.

Questa espirazione lenta, calma e profonda spazza via ogni complicazione della mente.

La mente diventa serena come un cielo senza nuvole.
APPUNTAMENTI
Venerdì 4 / domenica 13 gennaio 2019
Dojo zen 'Bodai Dojo' di Alba (CN)
Seminario di pittura Sumi-e e meditazione zen diretta dal monaco Beppe Mokuza Signoritti
Venerdì 1 / domenica 3 febbraio 2019
Pégomas (Francia)
Sesshin organizzata dal dojo di Nizza diretta dal Maestro Roland Yuno Rech
Sabato 16 / mercoledì 20 febbraio 2019
Tempio zen 'La Gendronnière' (Francia)
Seminario di pittura Sumi-e e meditazione zen diretta dal Monaco Beppe Mokuza Signoritti
  
NEWS